Regolamento 30K

 

ULTRAROMA 30K – 6 OTTOBRE 2019

RITROVO ore 7.00 - PARTENZA ore 8

 

Per iscriverti clicca sul banner rosso relativo in homepage

 

REGOLAMENTO

La gara è organizzata da Italia Marathon Club con la gestione tecnica di Romaratona srl. Inserita nel calendario Fidal nazionale e in Roma Green Races, è una gara sulla distanza di trenta chilometri con giro e circuito: qui la tiplogia del percorso.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ATLETI TESSERATI IN ITALIA

 

ART. 1) ISCRIZIONE PER ATLETI TESSERATI IN ITALIA

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia, dai 20 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:

a) atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL (è obbligatorio inserire nella scheda iscrizione il codice società ed codice atleta);

La validità del tesseramento verrà verificata dall’organizzazione direttamente on-line, tramite database Fidal, non è dunque necessario inviare alcuna documentazione. Gli atleti con certificato medico in scadenza prima della manifestazione saranno nello stato di “sospeso” finché il Presidente della società non aggiornerà il certificato valido sul portale Fidal.

b) atleti in possesso di Runcard e di un certificato medico di idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera, valido il giorno della manifestazione;

c) atleti in possesso di Runcard Eps;

Per completare l’iscrizione l’atleta dovrà fornire all’organizzazione copia della Runcard e del certificato medico.

Gli atleti singoli e/o i Presidenti delle società con atleti tesserati per il 2019 e/o i possessori di Runcard e Runcard-EPS con l’iscrizione alla manifestazione autorizzano l’organizzazione a considerare valido lo stato del tesseramento e/o del certificato medico, come risultante dal database Fidal/Runcard, impegnandosi a comunicare all’organizzazione eventuali variazioni

 

Art.2) ISCRIZIONE PER ATLETI NON TESSERATI IN ITALIA

Possono partecipare gli atleti non tesserati in Italia dai 20 anni in poi (millesimo di età) nelle seguenti modalità:

a) Gli atleti in possesso di Runcard abbinata a un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera (vedi art. 3).

b) Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno caricare la scansione di questa tessera riconosciuta dalla Iaaf, valida alla data della manifestazione. Questa tessera deve essere conforme alla pratica agonistica della corsa su strada secondo la vigente normativa del paese di residenza.

 

Art.3) RUNCARD E CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER L’ATLETICA LEGGERA - riservato iscrizione per atleti art. 1b), art. 1 c) e art.2 a)

La Runcard è la card della Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) comprensiva di copertura assicurativa infortuni, obbligatoria in Italia; la Runcard deve essere valida alla data di svolgimento della manifestazione. Il rispetto delle norme collegate alla Runcard è di esclusiva competenza dell’atleta.

Modalità di sottoscrizione della Runcard per gli atleti che non ne sono in possesso:
atleti art.1 b) (residenti in Italia) devono sottoscriverla su www.runcard.com o nel corso della procedura di iscrizione on-line, sul sito www.ultraroma50k.it
atleti art.1 c) (tesserati EPS residenti in Italia) devono sottoscriverla tramite la propria società sportiva di appartenenza, o se individuali direttamente su www.runcard.com;
atleti art. 2 a) (non residenti in Italia) la Runcard è emessa tramite l’organizzazione della manifestazione e sarà inviata via e-mail al richiedente (entro 72 ore dall'acquisizione del pagamento da parte dell'organizzazione);
Il certificato medico agonistico per l’atletica leggera (No altre diciture) è anch’esso obbligatorio in Italia, deve essere valido alla data di svolgimento della manifestazione, emesso dal proprio medico nel paese di residenza e attestante l’effettuazione degli esami previsti dalla normativa italiana:
visita medica – esame completo delle urine – elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo – spirometria.
Il modello da compilare (con firma e timbro del medico) si può scaricare a questo link. Non sono ammessi altri modelli di certificati o dichiarazioni. E’ obbligatorio comunque spedirne l’originale via posta alla sede dell’organizzazione o consegnarlo al ritiro del pettorale.
All’atto dell’iscrizione, per velocizzare la procedura di convalida, è possibile caricare la scansione della Runcard e del certificato medico nella propria area riservata su www.mymdr.it o inviarlo all’indirizzo e-mail info@ultraroma50k.it
E’ obbligatorio comunque esibire l’originale della Runcard e del certificato medico al momento del ritiro del pettorale.

 

art.4) QUOTE DI ISCRIZIONE (30 km)

€ 30,00 entro il 21 febbraio 2019

€ 35,00 entro il 30 aprile 2019

€ 40,00 entro il 10 luglio 2019

€ 45,00 entro il 30 settembre 2019

 

Si può acquistare la Runcard, al costo aggiuntivo di € 15, insieme all'iscrizione alla gara. 

Per richiedere informazioni sulle iscrizioni: info@ultraroma50k.it

Al momento dell'iscrizione su "mymdr" compilare il campo record in mezza maratona realizzato negli ultimi due anni.

 

art.5) MODALITA' DI PAGAMENTO

- con carta di credito

- con bonifico bancario, con spese bancarie a carico dell'ordinante, intestato a Romaratona srl IBAN IT 40 G 01005 03221 000000003435 

Rimborso quote iscrizione / Cambio edizione. La quota iscrizione non è rimborsabile. In caso di impossibilità a partecipare, è possibile richiedere – entro e non oltre il 31 agosto 2019 e al costo di € 15 – il trasferimento dell’iscrizione ad altro atleta oppure all’edizione 2020 della Ultra Roma 50 km (non ulteriormente posticipabile).

Ai fini della quota di iscrizione farà fede la data di avvenuto pagamento. Il pagamento deve essere effettuato o con bonifico bancario o con carta di credito al termine della procedura o comunque entro 10 giorni dalla data dell’iscrizione, nelle modalità previste; oltre tale termine l’iscrizione sarà cancellata e la procedura dovrà essere ripetuta accedendo nuovamente all’area riservata del sito www.mymdr.it.

 

Per iscriversi cliccare sul box rosso relativo in homepage www.ultraroma50k.it

 

 

art.6) RITIRO PETTORALI

Il pettorale ed il pacco gara potranno essere ritirati:

  • Sabato 5 ottobre dalle 10.30 alle 19. Luogo: Cisalfa Sport, piazza G. Marconi 16/22 (obelisco Eur), piano superiore. Come arrivare: 300 metri a piedi da Metro B Eur Palasport. Gli atleti potranno ritirare anche con delega.

Al ritiro può essere richiesto di esibire la tessera e/o il certificato medico in originale nonché la ricevuta del pagamento. Per i tesserati Runcard è obbligatorio portare il certificato in originale per la visione e lasciarne copia agli organizzatori.

 

 

art.7) PACCO GARA

- Maglia tecnica Diadora

- Pettorale e chip per la rilevazione dei tempi

- Varie ed eventuali

 

art.8) PREMI ARRIVO ROMA 30 K

Saranno premiati il giorno gara, subito al completamente del podio, i primi tre Assoluti, maschile e femminile con coppa, articolo Diadora e kit Ehicsport; ed entro il 6 gennaio 2020, con premio da definire (offerto dallo sponsor e non in danaro), i primi tre di ciascuna categoria, maschile e femminile, delle seguenti categorie: Over 20, Over 25, Over 30, Over 40, Over 45, Over 50, Over 55, Over 60, Over 65, Over 70, Over 75.

 

A tutti gli atleti classificati:

- Medaglia da finisher

- Diploma di partecipazione online

 

 

art.9) RECLAMI

Eventuali reclami devono essere presentati, in seconda istanza, su apposito modulo al Giudice d’Appello presso la struttura Organizzativa entro 30 minuti dalla pubblicazione dei risultati esposti, dietro cauzione di € 100,00 che verrà trattenuta se il reclamo non verrà accettato.

 

art.10) CRONOMETRAGGIO – PETTORALE – PUNZONATURA

La correttezza della gara sarà assicurata dalla presenza di Giudici FIDAL.

Il rilevamento dei tempi e l'elaborazione delle classifiche saranno effettuati tramite chip. Per ogni atleta verranno rilevati il tempo all’arrivo e nei vari punti intermedi. Senza chip l’atleta non può essere rilevato e quindi non risulterà in classifica.

I pettorali dovranno essere appuntati sul petto per esteso e visibili in ogni loro parte. Coloro che non avranno il numero visibile o non risulteranno transitati ai controlli saranno squalificati. La convalida dei risultati deve essere eseguita da parte del Delegato Tecnico o del Giudice d'Appello.

 

art.11) ASSISTENZA SANITARIA

E’ garantita tutto il piano sanitario a norma per questo tipo di eventi.

 

art.12) RISTORI

Punti di ristoro, ogni 5 km, sono presenti lungo l’intero percorso.

 

art.13) DEPOSITO BORSE INDUMENTI

Alla partenza sarà disponibile un servizio gratuito per il deposito borse degli atleti.

 

art.14) TEMPO MASSIMO E PREMIAZIONI

I servizi di assistenza e di classifica saranno garantiti fino all'ultimo concorrente giunto ai vari traguardi entro il tempo massimo di 5 ore.

 

art.15) PERCORSO

Il percorso, chiuso al traffico, è vigilato dall’organizzazione e dalle forze dell’ordine.

 

art.16) ACCOGLIENZA E SOGGIORNI

Per informazioni e prenotazioni di alberghi convenzionati inviare un’email a accomodation@ultraroma50k.it

 

art.17) DIRITTI D'IMMAGINE

Con l’iscrizione alla manifestazione (qualsiasi traguardo), il concorrente autorizza espressamente gli organizzatori ad utilizzare, senza compenso alcuno a suo favore, immagini, fisse e/o in movimento, che lo ritraggano durante la sua partecipazione alla gara. Gli organizzatori potranno cedere ai propri partner istituzionali e commerciali nonché a ditte e/o privati i diritti di uso dell'immagine previsti nel presente accordo. Tale autorizzazione deve intendersi prestata a tempo indeterminato, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e dei trattati in vigore e senza limiti territoriali in tutto il mondo; per l'impiego di pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati in tutti i supporti, fotografico compreso.

 

art.18) RESPONSABILITA’ - PRIVACY

Con l’iscrizione alla gara l’atleta dichiara di conoscere e di accettare il presente regolamento e di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Gli atleti partecipanti dovranno rispettare le norme del Codice della Strada. Ai sensi del D.lgs. 196 del 30/6/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), esprime inoltre il consenso all’uso dei propri dati personali per le finalità connesse o strumentali all’organizzazione della gara e per formare l’archivio storico della manifestazione.

 

art.19) AVVERTENZE FINALI

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.ultraroma50k.it. Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata.

 

art.20) NO DOPING

Gli atleti in terapia devono controllare, nei giorni precedenti la gara, il farmaco che stanno utilizzando confrontando la sostanza farmaceutica assunta con la lista delle sostanze proibite WADA, consultabile sul sito https://www.wada-ama.org/sites/default/files/wada_2019_english_prohibited_list.pdf (anche se parzialmente da una prima consultazione sulla scatola e/o foglio illustrativo del farmaco si può evincere se esso costituisca doping): in ogni caso sarà necessario contattare subito la Nado Italia per avviare la procedura TUE fornendo tutti i dati possibili.

 

 

CHARITY PROGRAM

Lo sport è solidarietà, un tema importante e fondamentlae per un vero mondo di umanità. Sostieni con una donazione e/o con condivisioni del messaggio le charity che hanno aderito a UltraRoma:

 

"La Magia di un Respiro"

La fibrosi cistica è una malattia genetica degenerativa che non ha cura, e per questo ancora mortale. È una malattia invisibile che toglie lentamente ed inesorabilmente il Respiro. L’obbiettivo della nostra associazione "La Magia di un Respiro" è supportare emotivamente ed economicamente la difficile quotidianità di chi è affetto da questa patologia e delle loro famiglie. Taglia il traguardo insieme a Noi e dona un Respiro in più #teamfibrosicistica #lamagiadiunrespiro. Vogliamo arrivare alla meta “a pieni polmoni” con il tuo aiuto. Porta insieme a te la Magia #lamagiadiunrespiro FATTI MANCARE IL FIATO MA NON FAR MAI MANCARE IL RESPIRO.   Per info: https://www.facebook.com/lamagiadiunrespiro/   -  Per le donazioni: IBAN: IT37T 01030 39551 000063297158    PayPal: lamagiadiunrespiro@gmail.com

 

“Non Basta Un Sorriso A.P.S.”

Progetto Miliki, Latte in Polvere.Non Basta Un Sorriso A.P.S. è un’Associazione che opera, in Italia e nella Repubblica Democratica del Congo. L’obiettivo è quello di salvare la vita a bambini malnutriti e dar loro un’istruzione ed una chance di vita diversa. Nasce quindi il progetto “latte in polvere” da somministrare ai bebè, evitando loro la morte (si stima che ogni anno nel Paese muoiano 554.000 bambini sotto i 5 anni) e crescerli in salute, introdurli nelle nostre scuole e curarli grazie al nostro Pronto Soccorso, inaugurato a luglio di quest’anno. Costo annuale per salvare un neonato: 336,00$ ovvero 305,00€. 50 bebè costo totale: 15.250 €. Per info: www.nonbastaunsorriso.org - info@nonbastaunsorriso.org - https://www.facebook.com/NonBastaUnSorrisoOnlus/www.nonbastaunsorriso.org - Youtube: https://www.youtube.com/c/NonBastaunSorrisoOnlus. Per donazioni: Iban: IT95X0637025300000010001975

 

"A.P.E. ODV"

L'A.P.E. ODV è un'Associazione Nazionale di Pazienti che opera in regime di volontariato e organizzata in gruppi regionali. Fare informazione per creare consapevolezza! Per una patologia di cui non si conoscono le cause e per la quale non esistono cure definitive né percorsi di prevenzione, è importante giungere presto ad una diagnosi certa. Obiettivo dell’APE è diffondere l'informazione a donne, familiari, personale sanitario e Istituzioni, sensibilizzando l’opinione pubblica, con tavoli informativi, convegni e corsi di formazione. Nel 2018 l’APE è stata la prima associazione in Europa a partecipare alla prima conferenza di sensibilizzazione sull’endometriosi in Parlamento Europeo. Per info: https://www.apendometriosi.it. Per donazioni: Banca Popolare Emilia Romagna c/c intestato a: Associazione Progetto Endometriosi c/c numero 1664579 ABI 05387 – CAB 12802 – Cin Q  IBAN IT88Q0538712802000001664579

 

 

ORGANIZZAZIONE

Italia Marathon Club

064065064 info@ultraroma50k.it

 

GESTIONE TECNICA

Romaratona srl

Ultime news

vedi tutte >
  • 08 Sep

    Il charity program

  • 31 Aug

    Le medaglie 2019

  • 20 Jul

    Le maglie tecniche 2019

  • 18 Jul

    UltraRoma 50k: presentata in Campidoglio